Dâmi

Dâmi un
toc di cjocolate chê
dal ûf rot tal vâs
          [di veri
cence gjavâmi
vie il nasebon che al gjave
il nâs. Dâmi doi
grignei di ûe
passe e (al) passe
il marcjadant
prin di rivâ
          [in paîs.
Dami timp
par imbroiâ il tramai
dal timp e tramis
          [dâmi
di telârs che a gjavin
libertât tiessint.
Il dolçôr de menighe
mai taiade, pleade
dal rodolâsi
dal canai e dai
morôs, chel no, chel
al è lât
          [vie
cence sierâ
dongje la puarte, di chel,
dâmi no pues dî, di chel
e dal corot pe Vierte
          [straçade
dame
clopadice bandonade nassude
          [mâl
ma dâmi, insom
almancul un claut
          [ben
plantât tal mûr, di podê
picjâ un lunari, di podê
poiâ un pît
par mocâ.

Traduzione: Dammi – Dammi un/ pezzo di cioccolata quella/ dell’uovo rotto nel vaso/ di vetro/ senza togliermi/ il profumo che toglie/ il naso. Dammi due/ acini d’uva/ passa e passa/ il mercante/ prima di giungere/ in paese./ Dammi tempo/ per imbrogliare il tranello/ del tempo e trame/ dammi/ di telai che tolgono/ libertà tessendo./ La dolcezza dell’erba medica/ mai tagliata, piegata/ dal rotolarsi/ del ragazzo e dei/ fidanzati, quella no, quella/ è andata/ via/ senza accostare/ la porta/ di quella/ dammi non posso dire, di quella/ e del cordoglio per la primavera/ sprecata/ dama/ zoppicante abbandonata nata/ male/ ma dammi, infine/ almeno un chiodo/ ben/ piantato nel muro, che possa/ appendere un lunario, che possa/ poggiar un piede/ per fuggire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.