Pogniti

Pogniti
polse
duar.
Une sbisie di vint e sut
e russe il veri.
La ridade ledrose dal scûr
si scurìs ben planc, sburtade
dal batecul dal paîs.
No vin premure.
Pognimi
polsi
duar.
Un bleon di gris al viest la lune
ben planc si pogn il grîs dongje de orele.
No ai premure.
nol covente.
Ce che al vanze
al pese tant che il lât.
Mi pogn
polsât
cence vê durmît.

Traduzione: Stenditi – Stenditi/ riposa/ dormi./ Una raucedine di vento e siccità/ gratta la finestra/ la risata rovesciata dell’imposta/ si scurisce lenta, spinta/ dal batacchio del paese./ Non abbiamo fretta. /Stendimi/ riposo/ dormo/ Un lenzuolo di grilli veste la luna/ Il grigio si stende lentamente vicino alle orecchie/ Non ho fretta/ Non serve/ Ciò che è rimasto/ pesa quanto ciò che è andato./Mi stendo/ riposato/ senza aver dormito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.